Pareti spoglie? il quadro diventa protagonista!

La parete spoglia svolge ora un ruolo importante…il quadro appeso risveglia nuove sensazioni, riaccende energie, trasmette emozioni!

Soddisfatta del risultato! La casa ora è ben allestita: ho sistemato un bel divano nell’ angolo, accanto alla vecchia lampada, accostato la libreria al muro in pietra e sistemato i libri; ho dipinto con color turchese la stanza dai mobili spenti e aggiunto mensole variopinte; ho rivestito lo studio con carta da parati dal tema musicale, ma per finire….ho appeso un bel quadro alla parete spoglia!

Ho arricchito la casa con i colori dell’Arte.

Una miriade di segni messi lì, uno accanto all’altro, a creare delle forme semplici e complesse, un groviglio di tinte e sfumature mescolate insieme per comporre l’immagine. La parete spoglia svolge ora un ruolo importante…il quadro appeso risveglia nuove sensazioni, riaccende energie, trasmette emozioni!

Più preziosa la casa di chi, attraverso l’arte, innalza il valore dei propri spazi. “L’arte: la grande creatrice della possibilità di vivere, la grande seduttrice della vita, il grande stimolante per vivere” secondo il parere di F.Nietzsche, si impone maestosa attraverso una tela dipinta, irradia colori che generano fantasie, stimola emozioni ed energie. Molteplici le forme d’arte che possono ispirarci, ma in una bella casa oggi non dovrebbe mai mancare un bel dipinto, quello vero, autentico, quello che nasce dalla mano di un artista, quello che profuma ancora di colore. Tanto meglio se acquistato presso l’artista stesso che, magari in fase di vendita, ce ne ha persino raccontato la storia o svelato qualche aneddoto nascosto. Ecco allora che lo apprezzeremo ancor di più!

Ci sono elementi che riescono a donare allo spazio un qualche valore aggiunto capace di infondere benessere. Quante volte ci è capitato di entrare in un luogo nuovo, ancora sconosciuto, e percepire intorno a noi una bella atmosfera e di cominciare a sentirci meglio. E quante altrettante volte al contrario abbiamo avvertito che l’ambiente intorno a noi era povero di stimoli. Viviamo i nostri spazi spesso inconsapevoli che tutto ciò che ci sta intorno influenza, nel bene e nel male, il nostro umore e il nostro atteggiamento. E’ quell’ icona appesa alla parete, quella che cattura il nostro sguardo e la nostra attenzione, eccolo il responsabile! Oltre a donare completezza allo spazio e ad arricchire l’ambiente di colore e di luce, il quadro infonde quel tocco magico che genera il sogno.

“Un’opera d’arte è soprattutto un’avventura della mente”, ci dice appunto E. Ionesco, quell’avventura che ci porta nei meandri sconfinati della nostra fantasia e che ci permette di sognare. Facile capire che, sia che si tratti di una rappresentazione figurativa, sia che rappresenti il genere simbolista o impressionista o che invece rientri nella categoria dell’astrattismo o del surrealismo, il quadro che abbiamo scelto e che appendiamo con orgoglio alle pareti della nostra abitazione avrà per noi un grandissimo valore emozionale.

Sarà l’oggetto che ammireremo più spesso entrando e uscendo di casa se verrà appeso all’ingresso, ci terrà compagnia nei momenti più intimi in famiglia nella zona notte, rallegrerà l’atmosfera durante le cene con gli amici se posto nella parete della cucina e sarà oggetto di discussione fra tutti coloro che ne rimarranno affascinati nella zona del living, infonderà calore ed umanità ad ogni stanza della casa.

parete-con-quadri
quadro astratto su parete chiara

Difficile la scelta? Qualche piccolo suggerimento può esservi d’aiuto! Su pareti chiare con mobili monocromatici oserei con un bel quadro dai colori accesi; su pareti più scure manterrei al contrario tinte più delicate con una cornice che ne evidenzi il centro. Possiamo scegliere un’alba o un tramonto dalle tonalità calde, spaziando tra il giallo e il rosso, optare al contrario per un dipinto astratto dalle tinte fredde, dal celeste al blu, decidere per un paesaggio che contenga gradazioni del verde oppure optare per un ritratto dai molteplici colori.

Saranno in ogni caso le sensazioni a guidarci nella scelta del quadro che arricchirà le nostre pareti vuote, le verità nascoste che riusciremo a scorgervi, la forza dell’immagine rappresentata e il nostro gusto personale….in ogni caso, buona scelta a tutti! Non priviamoci mai di un bel dipinto!

Leggi anche “I colori di Dario”

About the Author serenascaiolidesigner

progettidinterni

One comment

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: