i 4 elementi che devi conoscere se desideri aprirne uno

La gente non compra per ragioni logiche. Comprano per ragioni emotive.
– Zig Ziglar

….e vivono l’esperienza di acquisto come un divertimento più che come un’esigenza, acquistando laddove sono felici nel farlo!

Oggi che, come non mai, si è bombardati da ogni dove per acquistare soprattutto online, lo shopping viene vissuto in maniera del tutto nuova, come nuova è l’idea di store in cui si sceglie di fare acquisti.

Il Concept store è quella tipologia di negozio in cui un “concept“, una linea guida, accomuna le varie tipologie di articoli messi in vendita, dal gadget economico all’opera d’arte dal prezzo elevato, e in cui l’esperienza del cliente viene messa in primo piano rispetto alle merci e alla vendita stesse.

Poiché l’offerta di merci a tema concettuale è più varia rispetto a quella di un negozio tradizionale, il concept store ha la capacità di attirare acquirenti con esigenze e potere d’acquisto differenti, il target è quindi più ampio e il potenziale maggiore.

Questo genere di attività deve necessariamente concentrare le sue forze su 4 elementi importantissimi:

  1. una buona progettazione dell’ambiente per la suddivisione degli spazi destinati alle varie funzioni
  2. un coerente design di arredi e complementi in grado di esporre la merce nel modo più idoneo
  3. una o più esperienze emozionali da offrire ai propri clienti che, in quanto coccolati e fidelizzati, saranno ben disposti ad acquistare e a tornare in futuro.
  4. un buon marketing sui social network

I clienti comprano non per forza per necessità, quanto invece per le sensazioni positive ricevute e per il ricordo di un’emozione che assoceranno sempre a quell’ oggetto; comprano perchè le loro esigenze sono state messe in primo piano e si sono sentiti coccolati da un contesto e da personale esperto.

Il primo e fondamentale passo per avviare un’attività di questo tipo o di rinnovo del proprio negozio è quello di individuare il concept che più piace e tutto ciò che gli ruota intorno. Da qui si partirà a pensare alla suddivisione del locale per le varie tipologie di merci e alle diverse esperienze per cui i clienti potranno entusiasmarsi.

Probabilmente stai leggendo questo articolo perchè sei affascinato dall’argomento del concept store e, magari, stai valutando di aprirne uno; in questo caso è d’obbligo riprendere i 4 elementi elencati sopra per approfondirli.

Riprendiamo il punto 1:

in base alla tipologia di concept scelto è fondamentale progettare lo spazio che hai a disposizione per creare delle aree funzionali in cui accogliere la clientela ed esporre le merci

Planimetria di progetto
suddivisione dello spazio in 6 aree funzionali: 
- area esposizione abbigliamento e accessori
- camerini prova e area specchi
-area espositiva per prodotti di bellezza e scorte
- area di accoglienza e di fidelizzazione per le clienti
- area centrale adibita ad uso cassa
- vetrina
Planimetria di progetto
suddivisione dello spazio in 6 aree funzionali:
- area esposizione abbigliamento e accessori
- camerini prova e area specchi
-area espositiva per prodotti di bellezza e scorte
- area di accoglienza e di fidelizzazione per le clienti
- area centrale adibita ad uso cassa
- vetrina

La creatività e gli accostamenti cromatici scelti con cura rappresentano in questo primo step i punti di forza per concepire e progettare uno spazio sartoriale, bello, funzionale, ma senzameno emozionale. Detto in altre parole….ti serve un progetto del locale che metta insieme tutti quegli elementi per far sì che il tuo concept store sia davvero bello, unico nel suo genere e creato per appassionare i tuoi clienti.

Punto 2:

il design degli arredi e dei complementi deve ispirarsi al tipo di concept che stai mettendo in opera. Pensa per un attimo al tipo di pubblico che vorrai indirizzare nel tuo negozio…una clientela sportiva gradirà un ambiente pratico e semplice, un pubblico più raffinato vorrà trovare un design ricco, sofisticato e ricercato. La linea guida della tua attività di concept store sarà quindi il fulcro nella scelta del design più adatto al tuo target. Solo così i clienti si sentiranno ispirati all’interno del locale e gradiranno trascorrervi il loro tempo di shopping.

Ricerca e cura nella scelta dei componenti espositivi,
nei materiali e negli accostamenti cromatici

Punto 3:

attribuisci al tuo cliente un valore importante, fallo sentire al centro dell’attenzione mentre fa visita al tuo locale…nella fase di progettazione riserva una o più aree in cui poterlo coccolare mettendo in luce le sue priorità e stimolando i suoi sensi, ne sarà felice ed emozionato. E quale persona al mondo quando è felice non si lascia andare con gioia ad un’esperienza di acquisto?!

Potresti valutare una consulenza personalizzata specifica su uno dei prodotti che tratti, oppure organizzare un percorso particolare legato ad una determinata tematica, oppure ancora creare una piccola esposizione emozionale in una delle aree del negozio.

un'area dedicata per fidelizzare i clienti:
qui si studia l'esperienza di shopping in modo totalmente "su misura"

Il tuo cliente, oltre ad acquistare volentieri gli articoli verso cui è stato guidato, parlerà con entusiasmo del tuo locale ai suoi conoscenti, ti farà pubblicità in modo incondizionato, e tornerà a farti visita nuovamente per nuove esperienze emozionali.

Punto 4:

Oggi va data la giusta importanza ad un buon marketing sui social network con cui potresti integrare la vendita anche online. Ebbene sì…oggi i tuoi clienti sono online e ti vogliono trovare anche lì. Sarà quindi doveroso creare la tua pagina sui canali instagram e facebook dove pubblicare in maniera costante post inerenti la tua attività nei suoi più svariati aspetti. Ci tengo ad aggiungere che se curerai il design del locale saranno i clienti stessi a pubblicare scatti che li riprendono all’interno del concept store fornendoti una visibilità online del tutto gratuita!

Hai già in mente la linea guida per aprire il tuo concept store o per dare una svolta al tuo attuale negozio?

Richiedi qui il progetto su misura, ascolterò con attenzione le tue richieste e aspettative e saprò come indirizzarti.

About the Author serenascaiolidesigner

progettidinterni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: